Abbattere le barriere architettoniche: oggi si può!

Oggi come oggi, si sente parlate sempre più spesso di una vera e propria battaglia alle barriere architettoniche che sono una delle tantissime difficoltà che chi soffre di disabilità, o non riesce a muoversi a causa dell’età, trova nella vita quotidiana. C’è ancora molta strada da fare in questo senso, perché le barriere da abbattere sono davvero tante, ma un primo passo da compiere è quello di migliorare la propria abitazione o il proprio palazzo, in modo tale da rendere la vita più semplice al disabile o all’anziano. Quando si hanno dei deficit motori, infatti, salire le scale diventa una sorta di missione impossibile e questo perché si tratta di un qualcosa che sembra insormontabile per chi è sulla sedia a rotelle o cammina con un bastone, magari a causa dell’età. Ecco, quindi, che il montascale si rivela una delle cose più utili che ci possano essere, dato che aiutano il disabile o l’anziano ad aggirare un ostacolo che, altrimenti, sarebbe difficile.

Prima di addentraci nell’analisi dei vari modelli di montascale che si possono trovare in commercio, è bene sottolineare che i disabili, gli anziani e coloro che ce li hanno in carico, possono chiedere degli incentivi per l’acquisto di tali ausili. Nel dettaglio, possono usufruire degli incentivi i disabili che presentano delle menomazioni e limitazioni funzionali permanenti di carattere motorio, ma anche coloro i quali vengono dichiarati non vedenti e tutti coloro che hanno a loro carico persone con disabilità permanente e che si prendono cura di queste ultime. Ma non finisce qui, perché possono inoltrare richiesta per ricevere queste agevolazioni finalizzate a far acquistare dei montascale anche gli abitanti di palazzi abitati in cui abitano soggetti che appartengono alle categorie di cui sopra. Naturalmente questi ultimi possono fare richiesta ma prima di tutto devono essere in possesso della prova dell’acquisto del montascale in questione. Prima di concedere le agevolazioni fiscali per l’acquisto di questi ausili, si devono verificare le condizioni del disabile e il grado di disabilità dello stesso.

Esistono diversi montascale, pensati per diverse esigenze e per adattarsi a diversi ambienti. Siccome ci sono diverse aziende che li producono, trovare quello più vicino alle proprie esigenze e al proprio budget sarà molto semplice: basta cercare l’azienda giusta, chiedendo diversi preventivi e accettando quello più consono. Ci sono, inoltre, molte aziende che permettono di fare di più, andando a personalizzare quelle che sono le seggiole del montascale che, quindi, possono essere fatte in base a quelli che sono i gusti di chi richiede il montascale. Il servizio di personalizzazione permette a questi montascale di non essere troppo invadenti e di adattarsi al meglio nell’ambiente circostante. Va da sé che questa esigenza di personalizzazione deve essere fatta presente nel momento del preventivo: pertanto, sarà fondamentale far sapere all’addetto che verrà a vedere la stanza e la scala, la forma di quest’ultima, il numero di gradini, il materiale, il colore e tutto quello che può essere importante per la costruzione di un montascale fatto in base alle proprie esigenze. Avere un montascale nella propria abitazione o nel proprio palazzo potrebbe essere di disturbo per l’armonia della stanza o dell’androne eppure con queste soluzioni non ci sono problemi.

Esistono, inoltre, montascale pensati per tutte le esigenze, per disabili e per anziani, per chi è in carrozzina. Proprio per questo motivo, ci sono dei montascale con seggiolino e montacarichi capaci di caricare anche la carrozzina per portarla a un piano superiore. Questo tipo di ausilio è molto utile anche per le porta di ingresso con gradini, che molto spesso sono un vero e proprio problema per chi ha un deficit di mobilità. Come si nota, le soluzioni per abbattere queste barriere architettoniche che tanto tediano chi ha problemi di mobilità, a causa di un handicap, di una malattia o a causa dell’età che avanza, sono diverse e non resta che scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. Del resto, dopo aver fatto installare un montacarichi o un montascale, la vita del disabile o dell’anziano migliorerà in maniera così importante che se ne potranno apprezzare i giovamenti entro brevissimo.

Per avere il massimo, ci si deve rivolgere alle migliori aziende sul mercato, cercandole accuratamente, chiedendo preventivi e quant’altro. Si deve sempre preferire chi permette le personalizzazioni, che sono molto importanti se non si vuole andare a stravolgere completamente un ambiente, ma se ne vogliono rispettare le forme, i colori, i materiali ecc.

Due eccellenze nel settore dei montascale sono: l’azienda Extrema Srl che opera in tutto il territorio nazionale, con sede in provincia di Mantova, mentre in tutto il territorio della toscana Montascale Agile è l’azienda leader, in grado di realizzare il vostro montascale in tempi rapidissimi richiedendo un preventivo con sopralluogo gratuito in modo da scegliere insieme ai tecnici le personalizzazioni che si vogliono apportare.

Scelta l’azienda che soddisfa le proprie esigenze, il gioco è fatto e di certo, disabili e anziani con problemi di mobilità potranno tornare a godere di un po’ di quell’autonomia persa. Si tratta di un acquisto indispensabile, che dovrebbe esserci in qualsiasi posto venga frequentato da un disabile, ma purtroppo ci sono ancora troppe barriere architettoniche da abbattere. Per questo è importante incominciare da casa propria a migliorare l’ambiente per permettere a tutti di vivere senza disagi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *